logoleft

Visitare un sangoma

Il guaritore tradizionale della cultura africana.

Più dell’80% della popolazione del Sudafrica fa visita a un sangoma 3 volte l’anno. Questi guaritori esercitano ancora oggi una grande influenza, ma solo pochi fortunati hanno il permesso  di osservare i rituali, gli stati di trance e la preghiera agli antenati.

Esistono 2 tipi distinti di sangoma. Uno è l’erborista, che opera come un dottore, avendo studiato le proprietà officinali e curative di erbe e piante. L’altro è lo spiritico – il vero e proprio sciamano africano - un visionario che entra in contatto con gli antenati attraverso uno stato di trance.

Se la figura del sangoma vi incuriosisce o vi affascina, potete recarvi al Faraday Muti Market di Johannesburg, dove è possibile acquistare erbe e pozioni, indicati per la cura di patologie di natura fisica o psicologica. Se desiderate saperne di più sulle proprietà curative o spirituali delle piante, i venditori al mercato saranno felici di condividere le loro conoscenze. È anche possibile visitare un consultorio sangoma per ottenere una divinazione rituale con il lancio delle ossa: avrete così una predizione sul futuro o la risposta ad una specifica domanda.

Le montagne intorno a Ficksburg, nel Free State, sono conosciute come l’“Università Sangoma”, poiché molti sangoma completano qui il loro addestramento. I sangoma provenienti da tutto il Paese compiono ogni anno un pellegrinaggio in questo luogo per raccogliere erbe ed entrare in contatto con la natura e gli antenati.

È necessaria una profonda sensibilità culturale per approcciare queste persone ed è meglio affidarsi a visite guidate. I sangoma sono una parte essenziale del ricco tessuto culturale del Sudafrica. Siate rispettosi e forse scoprirete anche qualcosa su di voi che ancora ignorate.

Per saperne di più

City of Johannesburg

Free State Tourism