logoleft

Alexandra Township con la Rhythm Route

 

  Ecco come Alex racconta ai suoi visitatori la vera vita di una township. 
 
La visita della Alexandra Township, detta anche Alex, seguendo il tour Rhythm route è il modo ideale per concedersi una pausa gustando un piatto della più vera tradizione africana e assaggiando  una birra artigianale, prima di fare quattro salti al ritmo del kwaito, magari accanto ad una coloratissima sheeben queen, per poi fare visita alla prima casa in cui il presidente Nelson Mandela venne a vivere.
Nella township di Alexandra la vita scorre frenetica e vivacissima, in un tripudio di voci, suoni e colori ai quali è impossibile resistere. Il cinema e la stampa internazionale ne forniscono spesso un’immagine patinata senza cogliere a pieno la bellezza dei piccoli, grandi gesti della vita di tutti i giorni degli abitanti, che magari si fermano per strada a sbocconcellare un braaied mielie (pannocchia arrostita) mentre un artista di strada si esibisce alle percussioni, o una variopinta sheeben queen si scatena nelle danze.
A non più di cinque minuti dal centro dirigenziale di Sandton -  l’hub finanziario di Johannesburg - si trova la township di Alexandra, un quartiere brulicante di vita e di colori decisamente agli antipodi rispetto all’atmosfera patinata ed elegante di Sandton.
Non sarà il massimo dell’eleganza, ma la township di Alexandra è comunque un luogo da non perdere per nulla al mondo. Lì hanno vissuto molte ed esimie personalità sudafricane, a cominciare dall’ex presidente e primo cittadino del Sudafrica, Nelson Mandela, per arrivare, ad esempio, al celebre musicista jazz Hugh Masekela.
Il giro turistico prevede la visita ad alcune tra le più tipiche shebeens di Alex, locali estremamente informali presso i quali fare sosta per gustare le specialità del posto e soprattutto provare la umqombothi, la birra artigianale prodotta secondo la più antica tradizione locale.
Lasciatevi andare e scatenatevi al ritmo del kwaito – il più vivace, frizzante e moderno sound sudafricano – camminate lungo le strade affollate dai mille artigiani che offrono oggetti e manufatti unici e addentratevi nel misterioso, affascinante mondo della medicina etnica, fatto di rimedi e ricette segrete, tramandate di generazione in generazione, e proposte oggi dai Sangomas, i dottori della tradizione che da sempre sanno curare ogni inimmaginabile disturbo con medicamenti e pozioni dal gusto talvolta molto - forse troppo – forte!
Il Rhythm Route tour di Alexandra Township è parte di un viaggio irrinunciabile, unico ed irripetibile; un’esperienza sensoriale ed emotiva che nessun visitatore potrà mai dimenticare.
Sapevate che
Nella township di Alexandra vivono oltre 400.000 persone.
 
Consigli di viaggio & informazioni utili
Contatti
Alexandra township, Rhythm route
Rachel Phasha
Tel: +27 (0) 11 440 7816
Cell: +27 (0) 76 385 4574
Email: khavho.tours@gmail.com
 
Tour operator accreditati:
Abby Sechoaro - Tel: +27 83 553 5688;
Patrick Gumede - Tel: +27 83 424 3463.
 
Come arrivare
Affidatevi ad una delle molte guide locali professioniste che vivono nei dintorni e conoscono bene la zona; potrete dar loro appuntamento presso il vostro hotel.
Tour ed escursioni
E’ possibile partecipare a tour giornalieri o notturni organizzati da uno dei tour operator della township.
Come muoversi
La vostra guida si prenderà cura di voi.
Quanto costa
Non oltre 400 Rand a persona.
Durata della visita
Il giro della township dura circa 3-4 ore, ma può essere adattato secondo le vostre esigenze personali.
Che cosa portare
Scarpe comode e abbigliamento casual. Si consiglia di non indossare gioielli vistosi, non tenere la macchina fotografica in borsa e  portare con voi soltanto piccoli importi di denaro contante.
Dove alloggiare
La zona di Sandton offre alcuni fra i migliori hotel, guesthouse e B&B del paese, in cui vale decisamente la pena soggiornare. 
Che cosa mangiare
Provate i piatti e le specialità locali in una tipica shebeen della township. Per chi invece non vuole provare la vera cucina africana, ci sono molti ristoranti che offrono menu occidentali.
 

Ecco come Alex racconta ai suoi visitatori la vera vita di una township. 

La visita della Alexandra Township, detta anche Alex, seguendo il tour Rhythm route è il modo ideale per concedersi una pausa gustando un piatto della più vera tradizione africana e assaggiando  una birra artigianale, prima di fare quattro salti al ritmo del kwaito, magari accanto ad una coloratissima sheeben queen, per poi fare visita alla prima casa in cui il presidente Nelson Mandela venne a vivere.

Nella township di Alexandra la vita scorre frenetica e vivacissima, in un tripudio di voci, suoni e colori ai quali è impossibile resistere. Il cinema e la stampa internazionale ne forniscono spesso un’immagine patinata senza cogliere a pieno la bellezza dei piccoli, grandi gesti della vita di tutti i giorni degli abitanti, che magari si fermano per strada a sbocconcellare un braaied mielie (pannocchia arrostita) mentre un artista di strada si esibisce alle percussioni, o una variopinta sheeben queen si scatena nelle danze.

A non più di cinque minuti dal centro dirigenziale di Sandton -  l’hub finanziario di Johannesburg - si trova la township di Alexandra, un quartiere brulicante di vita e di colori decisamente agli antipodi rispetto all’atmosfera patinata ed elegante di Sandton.

Non sarà il massimo dell’eleganza, ma la township di Alexandra è comunque un luogo da non perdere per nulla al mondo. Lì hanno vissuto molte ed esimie personalità sudafricane, a cominciare dall’ex presidente e primo cittadino del Sudafrica, Nelson Mandela, per arrivare, ad esempio, al celebre musicista jazz Hugh Masekela.

Il giro turistico prevede la visita ad alcune tra le più tipiche shebeens di Alex, locali estremamente informali presso i quali fare sosta per gustare le specialità del posto e soprattutto provare la umqombothi, la birra artigianale prodotta secondo la più antica tradizione locale.

Lasciatevi andare e scatenatevi al ritmo del kwaito – il più vivace, frizzante e moderno sound sudafricano – camminate lungo le strade affollate dai mille artigiani che offrono oggetti e manufatti unici e addentratevi nel misterioso, affascinante mondo della medicina etnica, fatto di rimedi e ricette segrete, tramandate di generazione in generazione, e proposte oggi dai Sangomas, i dottori della tradizione che da sempre sanno curare ogni inimmaginabile disturbo con medicamenti e pozioni dal gusto talvolta molto - forse troppo – forte!

Il Rhythm Route tour di Alexandra Township è parte di un viaggio irrinunciabile, unico ed irripetibile; un’esperienza sensoriale ed emotiva che nessun visitatore potrà mai dimenticare.

Sapevate che:

Nella township di Alexandra vivono oltre 400.000 persone.

Consigli di viaggio & informazioni utili

Contatti

Alexandra township, Rhythm route
Rachel Phasha
Tel: +27 (0) 11 440 7816
Cell: +27 (0) 76 385 4574
Email: khavho.tours@gmail.com

Tour operator accreditati:
Abby Sechoaro - Tel: +27 83 553 5688;
Patrick Gumede - Tel: +27 83 424 3463.

Come arrivare

Affidatevi ad una delle molte guide locali professioniste che vivono nei dintorni e conoscono bene la zona; potrete dar loro appuntamento presso il vostro hotel.

Tour ed escursioni

E’ possibile partecipare a tour giornalieri o notturni organizzati da uno dei tour operator della township.

Come muoversi

La vostra guida si prenderà cura di voi.

Quanto costa

Non oltre 400 Rand a persona.

Durata della visita

Il giro della township dura circa 3-4 ore, ma può essere adattato secondo le vostre esigenze personali.

Che cosa portare

Scarpe comode e abbigliamento casual. Si consiglia di non indossare gioielli vistosi, non tenere la macchina fotografica in borsa e  portare con voi soltanto piccoli importi di denaro contante.

Dove alloggiare

La zona di Sandton offre alcuni fra i migliori hotel, guesthouse e B&B del paese, in cui vale decisamente la pena soggiornare. 

Che cosa mangiare

Provate i piatti e le specialità locali in una tipica shebeen della township. Per chi invece non vuole provare la vera cucina africana, ci sono molti ristoranti che offrono menu occidentali.