logoleft

South African National Gallery

Un museo d’arte di rilievo internazionale  

La South African National Gallery ospita collezioni di arte locale cosi come arte panafricana, britannica, francese, olandese e fiamminga. Ha una collezione autorevole di opere ed eccellenti cataloghi di arte risalenti al periodo dell’apartheid.

La South African National Gallery, parte dei Musei Iziko di Cape Town, contiene impressionanti collezioni che spaziano dall’arte coloniale a quella contemporanea. Una collezione permanente, che ruota regolarmente e annovera una varietà di dipinti, fotografia, scultura, lavori in perline, tessili e lavori su carta, è la più straordinaria mostra della galleria di arte sudafricana. Il corpo principale della collezione coloniale consiste in opere olandesi, francesi e britanniche dal XVII al XIX secolo, incluse litografie, dipinti e acqueforti. Alla collezione permanente vengono spesso aggiunte esibizioni temporanee provenienti dall’estero. La collezione contemporanea annovera la costituzione di un esteso catalogo di arte risalente al periodo dell'apartheid degli anni ’80. La Bead Society of Southern Africa fu lanciata nella galleria nel 1999.

La South African National Gallery ebbe inizio nel 1871 quando l’artista marittimo britannico Sir Thomas Butterworth donò una collezione privata di 45 dipinti. Oggi la galleria offre un eccellente sguardo storico e moderno dell’arte in Sudafrica, in tutte le sue diverse discipline. Facile da raggiungere e da visitare, la South African National Gallery è un attrazione imperdibile per gli amanti dell’arte.

Per saperne di più

Iziko Museums
Cape Town Tourism