logoleft

Immersioni lungo la costa

Nel blu tra squali e mante

Il Sudafrica è considerato una delle migliori destinazioni al mondo per il diving. La costa sud del Paese è molto apprezzata dagli appassionati di immersioni per l’incredibile combinazione di scogli, relitti e per le diverse specie di squali e pesci che frequentano le sue acque. Se siete alla ricerca di un' immersione straordinariamente emozionante, il Sudafrica è la meta che fa per voi!

Trovarsi a tu per tu con uno squalo bianco può sembrare un incubo ma può diventare un’esperienza eccitante e sorprendente, se la si vive in totale sicurezza come avviene in diverse località del Sudafrica. Da Gansbaai fino a Mossel Bay lungo la Garden Route, è infatti possibile osservare il grande predatore protetti da una gabbia ad immersione. Dopo la scarica di adrenalina nel momento magico in cui lo squalo si avvicina alla gabbia, resterà per sempre l’emozione di aver ammirato nel suo ambiente naturale una creatura straordinaria, potente e aggraziata allo stesso tempo.

Se Gaansbai è il regno dello squalo bianco, le immersioni in Sudafrica includono anche altri celebri siti come Aliwal Shoal e Protea Banks, a sud di Durban nella provincia del KwaZulu-Natal. Aliwal Shoal è caratterizzata da una duna di sabbia lunga 1,5 km, larga 1 km e profonda 37 metri, composta da coralli e spugne di mare. Due relitti - il piroscafo britannico Nebo e la petroliera norvegese Produce - giacciono a 30 metri sul fondo dell’oceano, attirando una grande varietà di pesci di barriera e grossi banchi di salmone e spigola striata. Ma i protagonisti indiscussi di Aliwal Shoal sono gli squali toro, affettuosamente chiamati "raggies", che tra luglio e novembre migrano lungo la costa verso nord, offrendo ai sub fantastiche immersioni.

Protea Banks, un po’ più a sud lungo la costa, è altrettanto famosa per la presenza di varie specie di squali: lo squalo tigre, lo squalo toro, lo squalo martello e lo squalo da scogliera, così come la razza dagli aculei, la razza marmo e la Manta Gigante, che scivolano silenziosamente lungo gli scogli tropicali.

I sub più appassionati non potranno perdere la Sardine Run: ogni anno tra giugno e luglio milioni di sardine migrano lungo tutta la costa del KwaZulu-Natal, attirando masse di squali e delfini.

 

Per saperne di più

Gansbaai

Shark Diving Unlimited

KwaZulu-Natal Tourism Authority
Aliwal Dive Centre

Protea Banks