logoleft

Northern Cape

Una terra di fiori selvatici, natura e diamanti  

Se amate gli spazi aperti, i fiori selvatici o i grandi felini africani, non potete certamente perdervi questa provincia del Sudafrica.

La maggior parte della provincia del Northern Cape si trova a sud del fiume Orange e comprende deserto e paesaggi semi-desertici. La provincia è caratterizzata da vaste pianure aride con affioramenti di rocce mentre il freddo Oceano Atlantico forma il suo confine occidentale.

Anche se leggermente fuori dai sentieri battuti, ci sono molti luoghi di interesse turistico nel Northern Cape. Nel mese di agosto e settembre, l'area del Namaqualand, si trasforma in un tappeto sfavillante di fiori selvatici. Questa provincia è famosa nel mondo per la sua ricchezza floreale e per i safari fotografici, che nella zona sono molto popolari. Un'area arida, semplice e splendida di 55.000 kmq che, in primavera, trafine agosto e settembre, esplode in un tripudio floreale di 4.000 specie.

Il Kgalagadi Transfrontier Park è una delle più grandi aree di conservazione in Sudafrica ed uno dei più grandi ecosistemi naturali protetti nel mondo. Il parco ha una superficie di oltre 2 milioni di ettari ed è uno dei migliori posti al mondo per vedere i rari leoni dalla criniera nera. Una volta che avrete sperimentato la sua vastità, i cieli immensi, i tramonti fiammeggianti, le notti stellate e l’incredibile silenzio.. non dimenticherete mai questi incantevoli luoghi.

Il Richtersveld National Park è situato nel nord-ovest di Namaqualand. Qui, il paesaggio è di una essenzialità che affascina la maggior parte dei visitatori. La zona è sede del popolo Nama, che è formato principalmente da pastori di pecore e capre, e di gente che vive con i prodotti della propria terra. Il Richtersveld è famoso per gli appassionati di 4x4 e gli amanti della natura che vogliono veramente vivere una vacanza all'insegna della tranquillità.

La città dei diamanti di Kimberley si trova nel Northern Cape e ospita il Kimberley Mine Museum. Parte del museo comprende ponti di osservazione che dominano il famoso Big Hole, così come un certo numero di edifici storici. La città è conosciuta come un museo vivente, le vecchie botteghe, i bar, i ristoranti, le chiese e le banche appaiono esattamente come erano ai tempi dell’estrazione dei diamanti.

Per saperne di più

Namaqualand Tourism
Kimberley Tourism
South African National Parks