logoleft

Tata Madiba, l’ultimo saluto

 

Nelson Mandela ci ha lasciato il 5 dicembre 2013; il mondo intero lo piange con profondo cordoglio.

Il 5 dicembre 2013, nel conforto della sua casa di Houghton a Johannesburg, è scomparso all’età di 95 anni, Nelson Mandela, uno dei più grandi filantropi che il mondo abbia mai conosciuto.

Tata Madiba, come era affettuosamente soprannominato, era nato il 18 Luglio 1918 a Mvezo, un villaggio rurale nella provincia dell’Eastern Cape. Nelson Rolihlahla Mandela fu un appassionato attivista anti-apartheid e dedicò gran parte della sua vita a combattere la repressione del regime.

All’età di 25 anni Mandela entrò a far parte dell’African National Congress e diede un grande contributo alla costituzione dell’African National Congress Youth League.

Insieme al suo compagno attivista Oliver Tambo, nel 1952 fondò a Johannesburg il primo studio legale con avvocati di colore.

Nel 1964 Mandela fu condannato all’ergastolo dal governo sudafricano allora in carica (nel 1962 era già stato arrestato e condannato a cinque anni di carcere) e trascorse in prigionia 27 anni, 18 dei quali nel carcere tristemente famoso di Robben Island, poi dichiarato dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Mandela fu infine scarcerato l’11 Febbraio 1990, a seguito del riconoscimento del partito dell’African National Congress. Nel 1994 furono indette le prime elezioni multirazziali nella storia del Paese e Nelson Mandela divenne il primo presidente eletto democraticamente in Sudafrica. Dal 1994 al 1999 Mandela esercitò il suo mandato presidenziale guadagnando grande consenso ed ammirazione per la sua politica di riconciliazione e soprattuto per aver insegnato il perdono ad una nazione fino ad allora fortemente divisa e spaccata dal conflitto.

Per tutta la vita Mandela si è battuto per il riconoscimento e la tutela dei diritti umani; questo suo impegno gli valse nel 1993 il Premio Nobel per la Pace. A questo premio seguirono negli anni importanti e numerosi riconoscimenti internazionali, volti a celebrare la sua generosità e la sua bontà d’animo in tutto il mondo. Il suo amore per l’infanzia era immenso e nel suo nome la Nelson Mandela Children’s Foundation prosegue oggi l’impegno verso i bambini del continente africano.

Mandela ha rappresentato una moltitudine di valori per moltissime persone – è stato il primo leader democratico del Sudafrica, il presidente col sorriso; il tifoso appassionato; il nonno di tutti i bambini; un’icona, una leggenda vivente che non smise mai di insegnare con il suo stesso esempio l’amore, la tolleranza e il perdono.

La sua eredità ed il suo insegnamento continueranno ad ispirare il Sudafrica e il mondo intero che oggi lo piangono e ne celebrano il ricordo.

Onore a te, Tata Madiba. Riposa in pace.

Foto Markus Zeffler / Rex Features


Clicca qui  per visitare il sito che dedica l’ultimo tributo a Nelson Mandela, con un messaggio del Presidente, molti approfondimenti sulla vita di Madiba e tutte le informazioni relative alle commemorazioni e alla celebrazione delle sue esequie.
Clicca qui  per visitare il sito ufficiale della Nelson Mandela Foundation, che contiene una ricca selezione di pagine ed immagini dedicate alla vita, l’impegno e l’epoca di Nelson Mandela.

Materiale

Scarica la mappa "Sulle orme di Mandela"